domenica 27 aprile 2014

Buoni propositi

Ho deciso: da oggi non faccio più satira politica.
Ogni volta che avrò una fortissima tentazione di farlo, guarderò un programma di Benedetta Parodi.
Dovrebbe funzionare.


Quando la simpatia incontra la bellezza e la professionalità, generalmente vado a farmi una passeggiata, così possono avere la loro privacy.

sabato 19 aprile 2014

Ottanta euro per domarli..

“Bambini scrivete.
Problema:
In un palazzo vivono cento persone, così suddivise:
13 disoccupati di cui 5 hanno fra 15 e 24 anni ,
11 pensionati di cui 5 con assegno mensile inferiore a 500 euro,
23 inoccupati (da aggiungere alle 13 ufficialmente disoccupate),
9 lavoratori autonomi,
30 occupati,
la restante parte imprenditori (di cui molti in fallimento) e classe politica.
Domanda: avete una modesta quantità di denaro da distribuire a queste persone, a chi date la precedenza?”

“Ai 30 occupati, signora maestra.”
“Bravo Matto, sei promosso. Puoi andare a governare.”

domenica 6 aprile 2014

Signore e signori: Il Vaso di PandoRo !



Cari lettori, a grandissima richiesta da Ukizero (cioè ho rotto talmente tanto i maroni agli autori che alla fine mi hanno approvato l’idea), sto creando la nuova rubrica video intitolata “Il vaso di PandoRo - ovvero tutto ciò che avreste voluto sapere sulla società e che io non vi spiegherò”.
Si tratta di una serie di video della durata di.. boh, circa un’ora, ma sarà un work in progress, sullo stile di RadioRò con la differenza che potrete finalmente guardarmi in faccia. 
E solo per questo vale la pena di seguirmi, direi.

Pubblicherò i video su Youtube per poi divulgarli sui social, e lì potrete lasciare i vostri commenti.
Come in ogni programma che si rispetti, il rapporto col pubblico sarà essenziale quindi potrete scrivermi alla mail liberopensieroberto@libero.it e mandarmi le vostre idee, informazioni o esperienze sugli argomenti che tratterò nel corso delle puntate. 

Le rubriche sono:

  • “I consigli spirituali del maestro Takaj Pento Lame” (arti orientali, bioenergetica, macrobiotica e scienze olistiche) 
  • “Rubriche inutili dal mondo” (notizie curiose dal globo) 
  • “Scrivimi e ti rispondo su un altro argomento” (l’angolo della posta, di tutto un po’) 
  • “MasterDizz, ricette culinarie per fare figure di merda” (questa non ha bisogno di spiegazioni) 
  • “Problemi di cuore, fatti un pacemaker” (notizie curiose sul sesso, l’amore e robe così) 
  • “AAA, annunci gratuiti a pagamento” (i vostri annunci, ovviamente legali)

La prima puntata è in fase di creazione, se mi arrivassero le prime mail sarebbe fantastico, in ogni caso ci sarà tempo per sciogliere il ghiaccio.

Beh, che dire, incrociamo le dita e affrontiamo questa nuova avventura!
Oh yeah.
Grazie, grazie, troppo gentili.
No basta sedetevi dai, così mi fate piangere.

AH DIMENTICAVO: vi farò ascoltare tanti bei brani scaricati liberamente da Jamendo così divulgheremo la musica degli artisti meno conosciuti!
Renzi vuole andare "avanti come un rullo compressore".
In molti, però, hanno capito "davanti ad un rullo compressore", e negli ultimi due giorni è stato registrato un boom di vendita di spumante.

mercoledì 2 aprile 2014

E bomba o non bomba, arriveremo a Venezia.


(ANSA, 02 Aprile 2014)
Blitz contro secessionisti veneti: 24 arresti, altri 27 indagati.
[...] Blitz dei carabinieri del Ros contro un gruppo secessionista accusato di aver messo in atto "varie iniziative, anche violente.
[...] Tra gli episodi contestati ai secessionisti ... c'è anche quello... della "costruzione di un carro armato da utilizzare per compiere un'azione eclatante a Venezia, in piazza San Marco". Il mezzo è stato sequestrato. Era un trattore agricolo trasformato in una sorta di mezzo corazzato attrezzato con un cannoncino da 12 millimetri, ma durante le fasi di montaggio c'erano stati problemi di calibratura e di recupero dei pezzi per la sua costruzione.” 

L’immagine è a dir poco esilarante.

“oh digli al Carlo che il suo trattore ha la cinghia distrutta, come cazzo facciamo ad arrivare a San Marco?”
“Ma no mòna, la cinghia andava al posto delle ruote, non era per la trasmissione del cambio!”

“L’hai preso sù il cannone?”
“Sì, ma il fumo del Luigi non è mica di qualità, oggi sento i turchi che mi danno roba buona”

“Senti un po’, che cosa facciamo quando si arriva in piazza?”
“Ma che ne so, sparami due botti, facciamo fuori qualche piccione, che poi la Luisa ci fa la polenta”

“ma se puoi vinciamo, rifacciamo la repubblica marinara?”
“oh ma che ne so, io quella roba non l’ho mai imparata a memoria.”
“ma sei una capra! Erano Genova, Venezia, Amalfi, Pisa”
“Ma dove cazzo sta Amalfi?”
“boh, dev’essere un’isola della Grecia, quella dove ci sono su i cavalieri dello zodiaco”
“ah ho capito. Va beh dai, magari poi facciamo il gemellaggio.”

martedì 1 aprile 2014

Che i Premier europei diano fiducia a Renzi e ritengano il suo un ottimo programma di riforme è abbastanza naturale, non capiscono l'italiano.