martedì 31 gennaio 2012

I giovani potranno aprire un'impresa vincente con 1 solo euro: 10 centesimi per l'affitto di un locale, 20 centesimi per pagare gli stipendi di 5 dipendenti, 30 centesimi per le spese correnti, 39 centesimi per pagare le tasse e 1 centesimo di capitale sociale.
Pare che Luigi Luisi, oggi senatore del PD, quando apparteneva alla Margherita di Francesco Rutelli s'è intascato la bellezza di 13 milioni di euro di rimborso elettorale (fonte "Il Messaggero").
Rutelli ha spiegato ai pm di essere all’oscuro delle movimentazioni bancarie del suo partito perchè non sa fare le sottrazioni.
Le banche italiane sopportano la crisi meglio di quelle europee.
UniCredit perde il 50%.
Le famiglie italiane sopportanto meglio la crisi grazie al loro risparmio.
Il Pil perde il 12% in un anno.
Le imprese italiane resistono agli urti della crisi.
Chiudono c.a 20.000 aziende.

E' tutto molto misterioso.
Apro l'Ansa e trovo una notizia sconvolgente: è inverno, e l'Italia è sotto il gelo.

giovedì 26 gennaio 2012

Siamo fatti così: l'anatomia del terrore!

Ho fatto un incubo agghiacciante.
Ho sognato il cartone animato “Siamo fatti così”, solo che il volto dei personaggi di fantasia erano sostituiti da volti di persone della politica e della tv.
Migliaia di facce, tutte deliranti come schegge impazzite.
Ecco con quale viso è stato sostituito quello dei simpatici personaggi del cartone:

Globuli bianchi: Antonio Di Pietro


Neuroni: Maurizio Gasparri

Sinapsi dei neuroni: Renzo Bossi

Batteri piogeni (quelli del pus): Bruno Vespa

Villi intestinali: Massimo D’Alema

Cervello: Laura ravetto

Ghiandole lacrimali: Elsa Fornero

Spermatozoi: Silvio Berlusconi

Globuli rossi: Piero Fassino

Cellule adipose: Roberto Calderoli

Endorfine: Marco Pannella

Enzimi: Giuliano Ferrara

Papille gustative: Daniele Capezzone

Emorroidi: Enrico Letta e Gianni Letta


e per finire in bellezza (ma è un ossimoro).. Virus: Renato Brunetta



martedì 24 gennaio 2012

- che palle, da quando i telegiornali parlano di finanza mi prude costantemente il nasdaq.. -
- Beato te, a me non si alza più lo spread. -
- Fra poco è Carnevale. Io mi vesto da Dracula, tu? -
- Io mi vesto da agenzia di rating. -

lunedì 23 gennaio 2012

Quando cerchi lavoro ti rivolgi ad un agente interinale.
Quando l'agente interinale chiude l'attività, per cercare lavoro si rivolge alle società di selezione multinazionali.
Via via così, fino ad arrivare a San Gennaro.

venerdì 20 gennaio 2012

Le grandi domande della vita.
"Perchè siamo qui? Esistono altre forme di vita nell'universo? Cosa c'è dopo la morte? ..ma, soprattutto, quando finiremo di pagare le accise per la guerra d'Etiopa?

giovedì 19 gennaio 2012

La rivoluzione di Monti sulle assicurazioni è che avremo la scatola nera in auto.
Dato che anche il DC-9 I-TIGI o la Concordia ne avevano una, probabilmente comincerò a guidare con una mano sulle palle.

mercoledì 18 gennaio 2012

- ..e mi dica, che lavoro le piacerebbe fare? -
- beh, vorrei fare l'attore, lo scrittore, creare un laboratorio teatrale, fare il direttore artistico dell'area dedicata al cabaret in un locale, gestire un circolo culturale.. -
- no, dai, seriamente intendevo. Che lavoro le piacerebbe fare? -

In Satira Veritas - riepilogo (ma ne avevamo proprio bisogno?)

Miei cari apost.. ehm.. cari lettori, dato che manco da un po’ di tempo, ho pensato bene di aggiornarvi su tutti gli aforismi satirici che ho aggiunto nella mia pagina facebook “In Satira Veritas”.
Si tratta di parecchie minchiate, quindi penso che l’idea migliore sia di elencarle qui, in un unico post, un po’ come feci con la serie “bastardo dentro”.
Lo so, son le sette del mattino e probabilmente farei meglio a dormire.
Post scriptum: evito di indicarvi ogni singola data, non ne ho la minima voglia. Sappiate solo che sono in ordine cronoligico, a partire dal più vecchio.


- Privilegi biblici.
...e su questa pietra io fonderò la mia Chiesa, tanto poi non devo pagare l'ici.

- CARISSIMO BABBO NATALE...
Ho mandato una letterina a Babbo Natale, nella quale gli spiego ben bene cosa vorrei per il 25 Dicembre.
Lui mi ha già risposto via e-mail dicendo che non può aiutarmi perché l’ultima volta che ha esaudito un desiderio simile al mio, ha dovuto patteggiare una pena di due anni per incitamento alla prostituzione.

- Ho sentito, col mio unico orecchio funzionante, Rosy Bindi mentre afferma che a Napoli ha vinto il PD, perchè il PD in realtà ha votato per De Magistris.
E' chiaro che non giocherei mai a Risiko con Rosy Bindi..
ARMATE VIOLA: Wow, ho vinto!
ARMATE ROSSE: Wow, ho vinto anche io!

- La mantide religiosa uccide il partner mentre si accoppia ma, godendo di orgasmi multipli, comincia dalla testa in modo che i genitali proseguano nell'accoppiamento.

- ALLERGIE
- andiamo a vivere insieme? -
- Viviamo nella stessa Regione, non è già abbastanza intimo? –

- DUBBI
Da piccolo mi illudevo che, una volta grande, avrei capito come funzionava la storia d'amore fra la figlia del dottore e le tre civette, e soprattutto come mai dopo aver fatto loro l'amore sul comò, alla fine si ammalava il dottore.

- I palazzi del potere sono sempre stupendi.
La politica, invece, è una cosa sporca e viscida.
E' come mettersi a cagare in un museo.

- Ti piace il cous cous? -
- Sì sì. –

- Hai fatto sesso. Hai fatto l'amore.
La differenza è puramente cerebrale.

- Quello che mi è sempre piaciuto di Hanna Minx è lo sforzo che fa per esportare cultura attraverso youtube.

- Amore collettivo: mal comune, mezzo gaudio.

- 600 anni di inquisizione non sono poi tanti.
Bisogna guardarla dall'ottica giusta: rispetto alla storia dell'homo sapiens, 200.000 anni, l'inquisizione ha occupato solo lo 0,3 % del tempo.

- ho staccato la lettera "K" dalla mia tastiera.

- Padania's misteries.
Sentirsi dire da un autoctono di queste terre che, quando un meridionale parla, non si capisce nulla di ciò che dice perchè "parla in terrone" e, dopo pochi istanti, sentir lui parlare in antico bergamasco con un amico incontrato per caso:
àla ùla àla àla ùla àla èla ùla ìa èa ìa ada èla ùla.

- Tremonti dà del cretino a Brunetta.
Brunetta risponde ai giornalisti che considera i fuori onda "...alla stregua di intercettazioni illegali."
- MMMUUUUUUUU -
- HI OOO, HI OOO –

- Fare satira vuol dire scrivere cattiverie gratuite, per il solo gusto di ferire intimamente le personcine per bene.
Il massimo del godimento, poi, sarebbe farlo guadagnandoci anche dei soldi.

- Roberto Giacobbo è il paladino dell'aria fritta.
Infatti, lui è una frittella.

- Se Ku Klux Klan fosse nato in Giappone, la sua parola d'ordine sarebbe stata "White Power Rengers".

- Ci sono donne che usano il vibratore.
Ci sono uomini che si masturbano davanti ad un film porno.
Si potrebbe inserire i nomi di tutti in una banca dati, e far coincidere la domanda con l'offerta.

- Ho provato a convincere mia moglie che, in realta, io sono il suo amante, nella speranza di cambiare un po' il nostro rapporto.
Niente, rompe le palle allo stesso identico modo.

- Prima o poi Roberto Giacobbo farà una puntata per spiegarci da dove sono venuti i Jalisse e, soprattutto, dove sono andati subito dopo.

- Generazione Facebook: la lingua italiana
- Senti, sei già carina abbastanza... perché quest’anno con i soldi che hai messo da parte non ti paghi qualcosa di più importante della solita valigetta di trucchi? -
- Ehm.. ma kenneso, anche lanno skorso mi ai detto csì, ma io nn so ke komprare.. -
- Beh, per esempio, potresti pagarti un ciclo di ripetizioni di italiano. -
- Ripetizzioni ditagliano? Uff ke palleee, a me nn serve! -
- Sì, vero, ormai a te non servono più. Ti accompagno al negozio di trucchi? –

- Le cose son due: o Giorgio Napolitano è in cattivissima fede, oppure è un roncoglionito in cattiva fede.

- Il comando iniziale era "andate come agnelli in mezzo ai lupi: senza soldi, senza cariche gerarchiche e senza proprietà di immobili.".
Evidentemente, dopo i due punti qualcuno deve aver grattato via l'inchiostro col raschietto.

- ..ed io vi dichiaro "zerbino" e "moglie" finchè la morte di lui non vi separi.
Ora lo zerbino può leccare le suole delle scarpe della sposa.

- Puoi chiamarmi Bond.
Sandro Bond.

- I Papa-boys sono i supporters che aprono i concerti di Ratzinger, ogni domenica mattina.

- Bersani vorrebbe istituire delle class-action contro chi dà del corrotto anche ad un solo membro del PD.
Vorrebbe, ma non può, perchè con l'accento Piacentino è impossibile pronunciare la parola class-action.

- I neutrini hanno impiegato così poco ad attraversare il tunnel perchè hanno il telepass.

- Deputati. Senatori. Ministri. Presidenti.
Una quaglia in parlamento avrebbe più dignità.

- La virilità dell'uomo si misura in centimetri lineari, la bellezza in centimetri quadrati e il cervello in millimetri cubi.

- (ANSA) "..Una corsa contro il tempo per un governo Monti pronto lunedi'. Dal Pdl si' ma con 'paletti'..".
Ho qualche sospetto sulla location che hanno pensato per l'impianto di questi paletti.

- Tutte le mattine, a Milano un pendolare si alza e sa che deve correre più veloce della 93, altrimenti perde il lavoro.
Tutte le mattine, a Milano la 93 si alza e sa che deve correre più veloce dei pendolari, altrimenti si intasa.
Non importa che tu sia un pendolare o la 93, quello che conta è correre!

- Il governo Monti ha avuto un'idea brillante per risolvere il problema delle pensioni: quando uno compie 65 anni di età lo si usa come combustibile per gli inceneritori.

- Le decisioni politiche su scuola, giustizia, edilizia pubblica, ammortizzatori sociali e lavoro vengono affidate generalmente a piccoli criceti da cavia opportunamente drogati.

- Le renne sono in cassa integrazione perchè Babbo Natale ha esternalizzato il servizio di volo ad una cooperativa della bassa padana.
Da oggi in poi la slitta verrà trascinata da un gruppo di pantegane assunte con contratto a progetto.
Il commento di Babbo Natale ai giornalisti è stato "..dobbiamo uniformare il lavoro dei nostri dipendenti alla richiesta di flessibilità del lavoro da parte dei mercati, non possiamo più permetterci di rispettare patti sindacali obsoleti e controproducenti."

- Che strani tempi viviamo.
A capodanno ho visto gente scattare decine e decine di fotografie, non per ricordo personale, ma per la palese necessità di creare un album su facebook.
Aspetto con ansia il giorno in cui pubblicheranno album intitolati "Notte di nozze" oppure "La nostra prima fellatio".

- Presenti e Votanti: 607
Maggioranza: 304
Favorevoli: 298
Contrari: 309
R E S P I N T O
Cosentino, per l'occasione, ha indossato un pannolone per prevenire il pericolo defecazione folgorante, ma alla fine se l'è cavata con qualche goccia di piscio.

- Un Paese che affoga sotto le piogge, che si sbriciola dopo un terremoto, che soffoca sotto i suoi rifiuti, che deturpa il territorio per via della cementificazione mafiosa e, soprattutto, riesce a far affondare una nave da crociera davanti ad un'isola, senza ombra di dubbio è il più adatto per costruire centrali nucleari.

martedì 17 gennaio 2012

Teoria D'Izzia sull'evoluzione del cervello degli automobilisti

Ks = MC x dimA
 
dove:
Ks = coefficiente di stupidità
MC = massa del cervello
dimA = dimensioni autoveicolo

Se ne deduce che la dimensione di un autoveicolo è inversamente proporzionale al cervello di chi lo acquista.

venerdì 13 gennaio 2012

Il ritorno dello Jedi

Certo, miei cari lettori, avrei mai potuto dimenticarmi di voi?
Sì.
Eccomi qui, però, per tornare a scrivere grandi e sagge parole, espletando al massimo la mia arte nel friggere l’aria. 
Ci sono diverse novità di cui poter parlare, e sinceramente non saprei da dove riprendere; diciamo che provo solo a darvi qualche piccolo assaggio, tanto per farvi un’idea del nuovo Rò.
Il nuovo Rò.. un Jedi più saggio e potente di prima, capace di contrastare il Lato Oscuro e difendere l’umanità grazie all’uso sapiente della Forza. 

Non so se quei funghi avessero un effetto solo temporaneo. 

Da qualche tempo, faccio parte di una giuria in una gara di canto per nuovi talenti; lo so che siete sconvolti da ciò, ma vi assicuro che si tratta di un’esperienza costruttiva e divertente.
 Il mio ruolo è valutare l’aspetto teatrale delle esibizioni, cioè la capacità dei gareggianti di stare sul palco e comunicare emozioni al pubblico attraverso il proprio corpo, oltre che la propria voce. 
Come giurato sono molto serio e severo – almeno così dicono, ma forse non parlavano di me – eppure sento di essere apprezzato dai partecipanti, soprattutto per la mia sincerità e per il tatto con cui dico le cose. 

Sto portando in giro anche il mio spettacolo, Spacco Tutto, che nel tempo sta cambiando un po’, lasciando spazio soprattutto alla satira; ci sono anche un paio di canzoncine scritte da me e pare che la cosa piaccia al pubblico. 
Per ora sono in stand-by, perché attendo risposte da vari spazi teatrali, comunque porterò avanti questa cosa perché è ciò che mi piace davvero.

 All’orizzonte si profila anche la possibilità di gestire serate dedicate al cabaret, che dovrebbero nascere nel locale in cui faccio il giudice della gara; si tratta solo di una possibilità, ma il proprietario dello spazio crede in me, e forse le cose si concretizzeranno. 

Il lavoro.. beh, inutile dirvelo, ma è sempre la stessa solfa (cos’è una solfa?), quindi evito di ripetermi.

 Come fatti personali, la sorpresona più importante è che convivo, ma evito di ricamarci sopra, prima di tutto perché sono fatti miei, e secondo perché sono fatti molto miei.

 Uso facebook, come molti, ma non per chattare o stringere amicizie farlocche; ho aperto una pagina di satira, In Satira Veritas, in cui scrivo i miei aforismi satirici e attraverso la quale divulgo gli eventi che mi riguardano da vicino. 

Va bene, chiudiamo 'sto post, che c'ho mal di testa.
Vi ho detto molto o poco, dipende dai punti di vista, però tengo a farvi sapere che ho lasciato questo blog in gran parte perché non avevo la possibilità di scrivere, ed in minima parte perché avevo perso la mia ispirazione, che voi forse avete imparato a conoscere in questi anni. 

Che la Forza sia con voi.  

mercoledì 11 gennaio 2012