venerdì 28 marzo 2014

Obama Spencer e Renzi Hill



L’incontro di ieri fra Obama e Renzi è stato surreale.
Obama ha fatto tutto un discorso sulla sicurezza della Nato per venderci più F35, e Renzi s’è messo a vendere riforme che non farà mai, oltre a porgere ossequi e untuosi colpi di lingua.
Alla simpatica coppia si sono uniti anche Giorgio Mastrota con un materasso sulle spalle e Chef Tony col set di coltelli giapponesi, e alla fine della conferenza Renzi ha regalato ad Obama un litro di Tavernello e una scatola di sughi Barilla alla Amatriciana.
Dove c’è Barilla, c’è casa.

foto tratta da www.ansa.it

Nessun commento: