sabato 17 gennaio 2015

Ora, l'inverno del nostro scontento è reso estate gloriosa da questo sole del Quirinale.

Nessun commento: