domenica 13 febbraio 2011

Vino e Marijuana: misteri della fede proibizionista

-
Sto studiando l'argomento, privandomi di ogni pregiudizio ed informazione che ho ricevuto dalla mia società sin da quando sono bambino, e comincio a trovare conferme in cose che già immaginavo, data la mia esperienza diretta in entrambe le esperierienze evocate dal titolo di questo post.
Voglio organizzare un evento in proposito, se volete darmi informazioni o partecipare, scrivetemi a liberopensieroberto@libero.it.

La vite
Il vino genera effetti tossici nel corpo, disfunzioni epatiche gravissime.
La Marijuana no.

Il vino genera dipendenza fisica e psicologica.
La Marijuana no.

Il vino genera comportamenti antisociali (chiusura, violenza, aggressività).
La Marijuana no.

La cannabis

Il vino è causa di c.a 55.000 morti all'anno, giovani fra i 15 ed i 29 anni, a seguito di incidenti stradali dovuti a colpi di sonno o effetti psicotropi da esso prodotti (da una ricerca dell'OMS).
La Marijuana no. O meglio, non esistono statistiche precise in merito, perchè chi è risultato positivo al test per l'uso di cannabis, è risultato positivo anche a quello per uso di alcool. Oltretutto, il test per uso di cannabis indica se una persona ne ha assunto negli ultimi 20 giorni; si comprenda il perchè tale test dia un'informazione non scientifica per determinare una statistica certa.

Il vino deriva da un processo chimico indotto dall'uomo suI frutto (uva) di una pianta (la vite).
La Marijuana no. E' prodotta dalla semplice essiccazione di foglie e/o fiori di una pianta (la cannabis).

Il vino è legale. 
La cannabis no. 

Come spesso scrivo, lascio al lettore le dovute riflessioni.
-

2 commenti:

Kat ha detto...

Tanto lo sai che non serve....nessuno vincerà mai l' ipocrisia degli italiani.....

prova a fare un confronto analogo con le sigarette...

per mettersi a posto la coscienza han scritto sui pacchetti "il fumo uccide"...dai, ci prendono in giro, è palese!!

liberoPensieRoberto ha detto...

hai ragione sulle sigarette, ma voglio parlare in particolar modo del vino, perchè c'è il discorso degli effetti psicotropi, argomento usato contro la cannabis.

Le sigarette sono pericolose ma, siccome non "sballano", allora secondo loro vanno bene.

Ti do torto sul "non serve a niente": tutti gli eventi di informazione che ho fatto, le cose che ho scritto, i video che ho pubblicato... sono serviti! Ne ho testimonianze. Certo non a livello nazionale, ma nel mio piccolo so che informare, oltre che lamentarsi, fa sempre bene!

Ciao Kat ;)