martedì 9 febbraio 2010

Cafè Atlantique

-
Un ragazzo che conosco, ci ha proposto via mail di andare ad una serata al Cafè Atlantique, per la modica cifra di 10 €... sostenendo che costa poco visto che il locale è chic.
Questo il testo dell'invito:

"20 SPLENDIDE RAGAZZE PROVENIENTI DA TUTTA LA LOMBARDIA SI SFIDERANNO PER CONTENDERSI LA FASCIA PER LA GRAN FINALE REGIONALE PREVISTA PER IL 17 MAGGIO 2010.

SI PARTE VENERDI 12 PRESSO IL CAFE ATLANTIQUE MILANO... UN GRAN DEFILE CON I PIU' RINOMATI STILISTI DI ALTA MODA E PRET A PORTER ITALIANO TRA CUI MADDALENA TRIGGIANI, STEFANO BOZZO, GABRIELE STACCIOLI, GIANLUCA SAITTO, MANUELE GALANTE, ISABELLA TIONVILLE, DANIELA MESSINA, CARLO GALLI, PATRIZIA PORCEDDA, MAXMILIAN CANTARELLA, ERASMO LACERATI, ADRIANA SANTANOCITO, VERONICA CASCELLI, ROBERTO SQUILLACIOTI, MARIA CRISTINA STERLING DARANNO VITA AL GRAN DEFILE DI MODA DI MISS MONDO ITALIA.
A RAPPRESENTARE LA GIURIA UN RICCO PARTERRE DI VIP E OSPITI DEL CAMPO DELLA MODA E DELLO SPETTACOLO TRA CUI PATRICK RAY PUGLIESE E LAURA (DEL GRANDE FRATELLO) RICCARDO BREDA (UFFICIO STAMPA MARIA CRISTINA STERLING), VALERIA CASTELLI,SERENA CICCHETTI (AMELIO MANAGEMENT), GIULIA ROVERE (VISIONAIRE), ALESSANDRO FIGUS (INTERNATIONAL EVENTS) E LA DIRETTRICE DELL'AFOL MODA DELLA PRVINCIA DI MILANO. DIRETTAMENTE DA UOMINI E DONNE LUIGI GENTILE.. INOLTRE ALTRI FAMOSI OSPITI TRA CUI MARISTELLE GARCIA POLANCO, MISS CUBA E TANTISSIMI ALTRI VIP E PERSONAGGI TELEVISIVI.
LA SERATA SARA' PRESENTATA DALLA BELLISSIMA ROBERTA MURGIA, LE COREOGRAFIE E LA DIREZIONE ARTISTICA SARANNO CURATE DA ALESSIO ORRU E MARIA DESIDERIA APREA."
-
...e questa è la risposta che gli ho dato, mettendo in cc tutti gli altri:
-
"Quale gusto perverso e masochista prova chi si fa fottere 10 euro per guardare un gruppo di zoccole, che gareggiano a chi è più zoccola fra tutte, presentate da una schiera di vip, ovvero di ruffiani ed imbroglioni, bugiardi cocainomani sodomiti morali e carogne, capaci solo di fare soldi vendendo la merda e presentandola come sogni.. ?

V.i.p., Very, idiot person.

Una schiera di giornalisti che hanno fatto del loro mestiere una fogna in cui sguazzare nella merda che i loro capi, cioè gli azionisti di banche e petrolieri, cagano a tutte le ore del giorno.

Loro sono un po' chic e quindi non ti sembra molto 10 €?

E, fammi capire, qual'è il metro con cui si misura la classe? vi rendete conto che vi prendono per il culo? Facendovi pagare "SOLO" 10 €, e voi magari li ringraziate anche per lo sconto.

E chi stabilisce la vostra di classe eh? Io lavoro un mese, chi ha stabilito che "costo" solo 1000€? io sono un uomo di classe, vorrei 5000 € al mese.

Ma questo non è possibile, e sapete perchè? perchè noi non valiamo un cazzo, e sono loro a decidere, ma lo fanno tenendoci buoni con serate così, dove l'ospite più importante non è un ricercatore scientifico o uno scrittore, ma un coglione che ha partecipato al grande fratello, e che pur di comparire in video venderebbe sua madre o sua sorella.

Dunque, la mia risposta alla serata "20 troie da tutta italia che si sfideranno a chi saprà spompinare meglio un regista della tv o un direttore di giornale" è: no.

No, amico, capisco che ormai il mondo fa proprio schifo e che oramai ci stanno fottendo i cervelli con MTV e L'I-pod nano, le tv al plasma e le auto a soli 10€ al giorno, capisco che ormai siamo tutti nelle mani di uno stato mafioso e di una chiesa invischiata fino al collo, e che non abbiamo più modelli a cui ispirarci per sentirci anche solo l'ombra di un UOMO..

..io capisco tutto ciò, e so perfettamente che anche io faccio parte di questa topaia, e che probabilmente anche io ho chinato la mia schiena, ma non abbastanza per essere pronto alla sodomia di stato, quindi al Cafè Atlantique non verrò.

Rò "

Mi sa che sono stato un po' troppo cattivo.

5 commenti:

Io ha detto...

Cattivo come sempre....

elisabetta ha detto...

e aggiungerei..sticazzi!
:*

liberoPensieRoberto ha detto...

:)))

dai lo sapete che io sò bbuono come un pezzo di pane.. però, dai, se mi provochi con un invito del genere vien fuori l'altro Rò..

Anonimo ha detto...

Salve, naturalmente rispetto il tuo pensiero ma ho un appunto da farti parli così perchè sei ignorante e non offenderti, nel senso che ignori e non rispetti tutto il lavoro che sta dietro queste manifestazioni, perchè è vero che ci sono frivolezze come bellezza, moda e ragazze che sgambettano ma è anche vero che c'è tutto un mondo di giovani stilisti che lavorano tantissimo ed ogni giorno sognano e sperano di poter essere notati ed avere un opportunità...cosa molto difficile in questo campo pieno solo di grandi nomi già affermati e famosi, e noi? Pensa che se non ci fossero queste manifestazioni dove almeno ci danno un opportunità per far vedere cosa sappiamo fare chi mai ci calcolerebbe? E i nostri sogni o la speranza nel nostro futuro non credi debbano essere rispettati almeno quanto i tuoi o di chiunque altro? Grazie a persone che si occupano di organizzare queste manifestazioni riusciamo a sperare un pò di più e non credi che le 24 ore al giorno dedicate ad organizzare manifestazioni del genere meritano almeno quelle 10 euro? quanto lavori tu, 8 ore al giorno? pensa che in questo campo non hai orario non dormi se è necessario e ce la metti tutta per farti notare, soprattutto quando devi lottare con i denti per riuscire a realizzare un sogno. Ti ripeto che rispetto la tua idea ma prima di parlare magari pensa a quante persone lavorano a queste cose invece di pensare ai Vip o come vuoi definirli che sono solo un contorno a tutto ciò che sta dietro non sono loro la cosa + importante di queste manifestazioni, ma forse è sostenere i giovani in questo mondo ed in questa italia che non ci lascia molto in cui sperare. GRAZIE.

liberoPensieRoberto ha detto...

Ciao anonimo lettore, prima di tutto grazie per avermi scritto.
Chi, come te, mi conosce poco o nulla, facilmente può travisare le mie parole, scambiando i miei toni duri con una presunta leggerezza o ignoranza.
Nulla di più lontano dalla verità, sono attento a tutte le forme di lavoro e rispetto chiunque (leggendo questo blog scoprirai molto di me).

Quando parlo di "zoccole" intendo mettere in risalto ciò che ci viene venduto, e non che le modelle siano zoccole.

Quando leggo "20 splendide ragazze provenienti da tutta la lombardia.." o "la serata sarà presentata dalla bellissima roberta murgia" o "ricco parterre di vip tra cui laura del grande fratello", capisco che l'invito è rivolto a giovani sfigati e squattrinati, che verranno solo per vedere un po' di donne che luccicano, e che della moda e degli stilisti non sanno niente.

Detto ciò, in un paese in cui la crisi morde (e sono certo che tu sappia cosa vuol dire restare senza lavoro, quindi cibo e casa), penso che le serate descritte nell'invito che mi è stato girato servano solo ed unicamente per illudere le persone che il mondo sia quello lì.

Non a caso la lista degli invitati parte con gente del grande fratello: cos'altro è il grande fratello se non l'illusione sistematica e strumentale che viene somministrata ai giovani d'oggi, per non farli svegliare?

p.s.: se parlo di cocainomani e giornalisti venduti, bugiardi ecc.. ho ragioni fondate, e non parlo per sentito dire.

Ciao alla prossima.