giovedì 2 dicembre 2010

ODIO

.
Odio quando qualcuno invade a gamba tesa la mia privacy, soprattutto se è la stessa persona che ha contribuito alla distruzione della mia famiglia, e che mi ha lasciato in eredità una montagna di complessi di merda sulla vita di coppia..

Odio quando qualcuno mi tratta come un bambino di cinque anni, soprattutto quando è la persona di cui sopra.

Odio, odio, odio con tutto me stesso il fatto che le due situazioni appena descritte accadono TUTTI i giorni.

Odio, odio, odio con tutto me stesso l'idea che questo è solo l'inizio di un calvario che potrebbe durare ancora 30 anni, se non di più.

E che volete farci, sarò un bastardo senza cuore se odio mia madre.
-

Nessun commento: