lunedì 6 dicembre 2010

-
Puoi impiegare anni e anni per coltivare un sentimento, curarlo, proteggerlo dalle intemperie del tuo stesso animo; puoi dare davvero il meglio di te perchè rimanga genuino e costante nel tempo.
Eppure, basta un solo secondo, un'azione spropositata, una parola in più, un gesto di troppo, per destabilizzare definitivamente l'intera struttura di quel sentimento.
Questo, probabilmente, ti rende umano.

Umano, fallibile.
-

1 commento:

paranhouse-hurt mao ha detto...

parole sante... halleluja halleluja !!!

ciao Roberto...