giovedì 28 ottobre 2010

Agenzia Interi(a)nale


 -
Sono sconcertato. Da 3 mesi non mi chiama nessuno, ogni giorno faccio colloqui. 
Sono andato fino a Cremona (1h di treno).
Sono iscritto a ben 4 enti pubblici per l'inserimento lavorativo e ad una quindicina di ag. interinali..
Niente. 
Il silenzio.
E continuo a girare, spendere soldi per la benzina e le telefonate, e non ho più niente. 
Oggi sono andato a Treviglio.. mezz'ora di traffico e per trovare un posto; tantissima strada a piedi. Arrivo lì, faccio partire il cronometro del cellulare ed entro nell'ufficio dell'ag. interinale XXX. 
Esco poco dopo. Fermo il cronometro e..
2 minuti e 56 secondi.
2 minuti e 56 secondi per spiegare cosa ho fatto negli ultimi 13 anni, per parlare delle mie passioni, dei limiti fisici, dei miei sogni nel cassetto.

E' ovvio che la signorina (laureata in? Essere stronza dentro e mignotta fuori?) non potrà mai aver capito CHI sono.
La mia vita è, per l'ennesima volta, nelle mani di questa gente.

Ieri vado in un ufficio che hanno aperto vicino casa mia; propongono corsi di formazione pagati dalla Regione. 
Beh, penso, io vado, vediamo che ha da dirmi.
Corsi interessanti, non c'è che dire (posturologia, fitness, giornalismo d'inchiesta, panificazione ecc...), peccato che io ero il primo ad entrare lì, e il tizio mi ha chiesto di fare passaparola per trovare gente...
CIOE' IO VADO PER CERCARE LAVORO E LUI CHIEDE A ME DI TROVARGLI IL LAVORO ???!!!
Siamo alle comiche.
Sapete cosa mi sento dire dai conoscenti? "Ehy ma ancora non ti sei trovato un lavoro?", come a dire "ma sei ancora a casa a fare un cazzo?".

Vi scrivo più che posso, perchè fra un po' non potrò più, causa assenza internet e corrente. 
Tranquilli, però, tornerò come sempre e più combattivo di prima!
-

3 commenti:

paranhouse-hurt mao ha detto...

bè, le comiche sono ormai nel DNA dell' Italiano medio, se no non si sopravvive più a questo Paese inquinato nell' animo.

Se e quando ritornerai.. se non sarò morto, leggerò ancora volentieri quel che avrai da dire.

ciao Cattivik.. emmh volevo dire.. cio Roberto ;-) !!

Rita ha detto...

Vedrai Rò,prima o poi ci sarà la possibilità di giocare le tue carte.
Sei una persona valida e questioni di tempi e 'teste'...,arriverà la tua mossa vincente!
Sono fiduciosa e sono e ti rimango vicina.

liberoPensieRoberto ha detto...

Mao
e perchè dovresti essere morto? azz, stai messo bene pure tu eh?
:)

Rita
Dopo tanti anni, più di 20 lavori, 11 case e molte relazioni finite.. sai, Rita, non so se sono una persona poi così valida.
Bisogna guardare in faccia la realtà.
Io una persona valida in un altro mondo, un mondo in cui contanto determinate doti umane, ma non qui.