venerdì 29 ottobre 2010

-
'sto blog sta diventando più pesante di una fetta di lardo farcita con lo strutto su cui hanno spalmato sopra un barattolo di burro di arachidi. 
-

3 commenti:

Samantha Abis ha detto...

Ma no.
Credo sia solo naturale, Insomma nel senso di reale.
Non costruito.
Genuino.
E così come la vita ha attimi più o meno lunghi di pesantezza così i blog genuini. Anche io nel mio blog ogni tanto quando ho i cavoletti miei...si nota subito....presento la creazione dipinta che sembra un codice a barre! pesa piripi, è grande piripò..e basta!

....ma che ce frega Roberto, io come mi sembra di capire anche tu, abbiamo tutto, ironia e tristezze, forze e debolezze....almeno siamo completi!
Un abbraccio.

liberoPensieRoberto ha detto...

Grazie Samatha,
sei stata carina a scrivere quelle parole.
Diciamo che a me piace poco appesantire esageratamente il mio blog però, come dici tu, se è vero che dev'essere genuino, allora è normale che ogni tanto si rabbuisca...

Però è vero: siamo completi :)

Yuki aka Prisma ha detto...

E' la vita che è pesante. E' 'sto paese infame che è pesante. Mica il tuo blog. Casomai è peNsante.

Se ce levàmo pure la scrittura catartica, semo finiti. (però mo' nun te mette a magnà lo strutto pe' merenda, èh! Me riccomànno! :D)