mercoledì 23 marzo 2011

C'EST LA GUERRE

-
- bombardo prima io! -

- no! voglio sparare io prima! -

- e invece io ho già mandato i miei aerei tiè tiè e tiè -

- e allora io chiedo che sia un altro a comandare la missione! -

- ..io mi tiro fori, fate quello che volete -

- uffiii non è giusto, volevo sparare io primaaa uuaaahhh -

- io sparo solo se stavolta ci dividiamo la colpa in parti uguali, e non salti fuori che il capo sono stato io... -

- io ti presto due aerei, però poi mi prendo il gas -

- hey, ce l'hai quella con la bomba che cade sulla gente che non c'entra niente? -

- no, l'ho scambiata con quella dove bombardiamo un capannone vuoto mentre nello sfondo si vede Gheddafi che scappa nel deserto... se vuoi ti do quella dove i profughi muoiono senza mangiare al confine con l'Egitto.. -

- mmm... no no, ce l'ho già. Facciamo così, mi dai quella con Gheddafi che scappa tranquillo e io te ne do due con i francesi e gl italiani che piazzano militari vicino al gasdotto che collega la Libia all'Italia.. -


Mesdames et Messieurs,
c'est la guerre!



Nessun commento: