sabato 4 giugno 2011

Sale della vita

Questa mattina ho presentato il mio corso di teatro alle scuole medie di un paesino vicino casa mia.
Ho visitato una classe per volta, conosciuto i ragazzi, giocato con loro, li ho fatti recitare... 
E' stato incredibile riuscire a catalizzare la loro attenzione, farli giocare o recitare esattamente come speravo che accadesse, nonostante l'intervento di qualche ragazzo scalmanato che, come si sa, non manca mai.

Questo mio periodo della vita è frenato da tanti ostacoli, ma esperienze come quella di 'stamattina fanno di me un uomo felice.
Felice di vivere le mie passioni nonostante tutte le difficoltà, felice di trasmettere a chi mi circonda l'importanza che ha l'arte per la crescita umana, felice di esprimere me stesso.

Entro venerdi prossimo saprò se ci saranno iscrizioni al corso ma, a prescindere da ciò, sono soddisfatto di come è andata la mattinata; questa esperienza merita sicuramente un posto importante fra le mille gocce che alimentano il mare dei miei ricordi.

Nessun commento: