lunedì 10 febbraio 2014

Grazie, prego, scusi tornerò.



(ANSA, 09 Febbraio ’14)


Catturato Domenico Cutrì (ergastolano evaso dal Tribunale di Gallarate).

L'ergastolano stava dormendo quando i carabinieri hanno fatto irruzione nel covo, un appartamento disabitato all'interno di una palazzina in ristrutturazione a Inveruno. (MI)
Il latitante, svegliato di soprassalto dalle teste di cuoio, scambiandoli per i parenti ha detto “no ragazzi, non dovevate disturbarvi, il caffè lo prendo più tardi."

Nessun commento: