venerdì 14 febbraio 2014

(Il Sole 24 ore, 12 Febbraio 2014)

Letta presenta Impegno Italia, senza scadenze. A Renzi  << chi vuole il mio posto dica cosa vuole fare>>
 <<..io penso che ci sia bisogno di essere rapidi..>>
 <<.. ho governato in condizioni difficilissime. Il titolo delle mie vicende è: ogni giorno come se fosse l'ultimo>>
 Questa mattina il Presidente del consiglio ha incontrato il segretario del pd <<...quando si discute è sempre positivo>>

(ANSA, 14 Febbraio 2014)

Enrico Letta ha rassegnato le dimissioni [...] Al via le consultazioni, senza alcun passaggio parlamentare. Il Quirinale ha chiesto di far presto. Renzi potrebbe ricevere in tempi brevi l'incarico di formare il nuovo esecutivo.


Penso alla tragicomica successione di minchiate che scandosce l'agenda della politica italiana, e un dubbio atroce non mi fa dormire la notte: come cazzo farò a spiegare tutto a mio figlio?


Nessun commento: