lunedì 10 febbraio 2014

Love Love Love



Il Messaggero, 09 Febbraio, ’14)

Saarbrücken, Germania.
Ad Aprile, nella cittadina tedesca, al confine fra Germania, Belgio e Francia, aprirà il più grande bordello dì Europa, una struttura di 6000 metri, che a quanto pare darà lavoro a centinaia di persone, non solo prostitute.
È prevista la tariffa “flat”, tipo Gardaland: paghi l’ingresso e poi fai quello che ti pare per tutto il tempo che ti pare.
In Italia una cosa così non si potrebbe fare, prima di tutto perché non si troverebbero parcheggi, e poi perché siamo culturalmente troppo arretrati per comprendere i benefici economici delle tariffe flat.

Nessun commento: