giovedì 12 febbraio 2009

La vita è bella. CORREZIONE. La vostra vita è bella.

Guadagnavo 1005 €/mese, e pagando 665 €/mese solo per il mutuo, non potevo più vivere. Mi sono indebitato con la banca, grattando 30/40 € al mese per sopravvivere, ed oggi sono a – 3350,00.

  • Mi avevano assunto part-time dicendo che dopo 2 mesi sarei passato a full-time. Ho visto il full-time solo dopo 5 mesi, nel frattempo per vivere ho usato i miei risparmi.
  • Mi avevano detto che mi sarei alzato di livello. Non è successo.
  • Mi avevano detto che allo scadere del primo anno (3 marzo 2009) mi avrebbero assunto a tempo indeterminato: mi rinnovano solo fino a dicembre 2009.
  • Mi avevano detto che con il 2009 lo stipendio sarebbe aumentato: è diminuito!!! Il mio nuovo stipendo è 956,00 €/mese.


Sono nella stra-merda. Dato che non potrò più pagare internet e corrente, dovrei salutarvi tutti, ma diciamo che qui al lavoro ogni tanto darò un’occhiata ai miei blog. Fino a dicembre 2009.

Dovrei aggiustare macchina (oramai cade a pezzi), tetto (mi piove dentro), caldaia, pagare l’assicurazione, pagare le prime bollette che cominciano a scadere (per ora 120€ metano e 72€ internet).

Per farmi dare i soldi per l’invalidità, devo fare l’aggravamento.

Per l’aggravamento ci vogliono mesi.


Dai, forza, ditemi che la vita è bella, che devo guardare le cose positive, che devo ritenermi fortunato se ho l'epilessia, non ci sento dall'orecchio destro e mi sono devastato la schiena nel cantiere dove mio fratello mi sfruttava e senza protezione ho fatto 1 volo di 3 metri, se mia madre ha avuto l'ictus ed è invalida pure lei, se padre e fratelli e TUTTI gli altri parenti se ne sbattono le palle, se lavoro da sempre ma non ho niente, se non posso nemmeno vendere la mia casa perchè il mutuo era più alto del valore quindi pagherei la banca anche senza avere più la casa.


Dai ditemelo.

2 commenti:

la signora in rosso ha detto...

un bacione

Ishtar ha detto...

No ora per te non lo è ma lo sarà presto non so come non so quando ma mi ricordo un giorno anzi il tuo primo commento da me:"qualcuno mi disse che sono speciale..."
E anche se la fortuna è cieca e la sfiga vede benissimo io sono sicura che riuscirai a cavartela ancora da solo con le tue forze e te lo auguro con tutto il cuore...ciao