martedì 11 agosto 2009

RadioRò di notte 2°

-
Ecco un'altra puntata sottovoce, miei piccoli squinternati.
Il caldo la fa da padrone, e la mente vaga senza ostacoli su ricordi, LiberiPensieri e musica che accarezza le orecchie.
.
Prossimamente RadioRò di notte sarà arricchita dalla voce e dai pensieri notturni di Nicole.
.
Vi ricordo che potete scrivere a RadioRò, alla e-mail:
liberopensieroberto@libero.it.
.
Buon ascolto!
(se non vedete il player,
CLICCATE QUI)
-

1 commento:

Rita ha detto...

Mi complimento ancora una volta con te Rò,hai per gran parte riprodotto alcuni miei pensieri e convinzioni tipo:
-una politica e dei politici indefinibili,
-la libertà (repressa,o per meglio dire, che noi molto spesso reprimiamo)di esprimere liberamente i propri pensieri e anche emozioni con un vaffa liberatorio,
-'i saccenti' che hanno ricette per tutto e pretendono di avere verità e di poterle trasmettere a te(generico),piccolo ed insignificante(per loro) essere,
-la licenza troppo spesso gratuita di dare e sparare giudizzi e sentenze con faciloneria e superficialità senza riconoscere spesso che dietro ogni essere-persona c'è una storia vissuta e che si dovrebbe quanto più sforzarsi di avvicinarsi a conoscerla quella storia di persona per averne delle spiegazioni prima di 'sputare'sentenze affrettate e giudizzi impropri.
Che altro dire Rò?,
ti suggerirei di non definire troppo spesso i tuoi pensieri dei deliri,no,non mi piace che li appelli così e trovo che così continuando,non rendi giustizia altuo libero pensiero.
Si, lo so che passi facilmente dall'ilare al serio,ma per me forse esageri in tale appellativo che non mi sembra giusto anche nello scherzo e nella strammatizzazione;è questo il mio pensiero o se vuoi mia veduta personale,ma ci tenevo a dirtela:fanne l'uso che vorrai.
Per concludere ti ringrazio ancora per 'esserci' e ti auguro Buone ferie,ciaooohhh