martedì 10 marzo 2009

ConcretaMente rischia di chiudere

Ieri due soci su cinque si sono dimessi dall’ass.ne culturale ConcretaMente; escluso me, che sono il Presidente, i due soci rimanenti probabilmente non avranno intenzione di ricoprire le cariche di segretario e tesoriere che, ovviamente, non posso ricoprire io.
ConcretaMente, quindi, non avrà più il numero minimo di soci per restare formalmente in piedi, e se non trovo subito almeno un segretario ed un tesoriere sarò costretto a chiudere l’associazione.
Cerco soci volontari, e data l’urgenza e la situazione delicata in cui il sottoscritto si sta trovando (e che voi conoscete bene), per evitare qualsiasi dubbio circa la destinazione del capitale sociale, se lo riterrete opportuno accetterò che i nuovi soci entrino senza pagare la quota sociale di € 20,00 e la quota annuale di € 15,00, almeno per il primo anno.
Scrivetemi a
concretamente@live.it con oggetto “richiesta info. su ConcretaMente” e vi spedirò la copia dello Statuto, in modo che potrete constatare di persona quali sono le regole di base dell’associazione, e in cosa consistono i ruoli di segretario e tesoriere.

Colgo l’occasione per riportarvi i passaggi salienti del Manifesto di ConcretaMente.

“Lo statuto della’ssociazione "ConcretaMente", ideato nel rispetto delle norme vigenti, prevede che la nostra associazione persegua i seguenti scopi:
- Diffondere la cultura del sapere come strumento di consapevolezza civica e di difesa dei diritti
dell'individuo; l'attività di ConcretaMente è rivolta a chiunque , senza distinzioni di
natura alcuna;
- Promuovere attività volte alla crescita interiore dell'individuo, mantenendo l’intenzione di
migliorarne la qualità della vita, sia personale che sociale;
- Porsi come punto di riferimento per lo scambio di idee e per il confronto fra gli individui,
pur mantenendo le proprie linee guida siano esse di natura etica, artistica o civica;
- Organizzare e supportare iniziative di libera informazione, di attivismo civico, di aggregazione
sociale e di libera espressione artistica.

A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, l'associazione potrà:

- Creare organi indipendenti d'informazione critica; a questo proposito è in corso la realizzazione
di un giornale che inizialmente verrà pubblicato online.
- Organizzare eventi pubblici volti a concentrare l'attenzione su singoli argomenti (es.:
promuovendo una petizione);
- Organizzare corsi di formazione e/o seminari, volti alla diffusione di nozioni di varia natura,
purché utili ai fini dell'associazione;
- Collaborare con Enti pubblici o altre associazioni laddove vi siano scopi e finalità
affini.

Speriamo che i nostri soci vengono coinvolti attivamente nelle iniziative dell'associazione come, per esempio, il giornale "InformaReagire", che vorremmo fondare il prima possibile; tutti i soci, comunque, possono proporre le loro iniziative e progetti, riportare ricerche personali che potranno essere sviluppate e approfondite coinvolgendo l’intero gruppo.
L'associazione "ConcretaMente" rimarrà indipendente da partiti politici, siano essi nazionali che
Esteri, anche qualora vi fosse concomitanza con alcuni obbiettivi prefissati.
Infatti nasce dalla forte esigenza di migliorare la qualità della vita delle persone, basandosi sui principi di uguaglianza, diritto ad una vita dignitosa libera espressione delle proprie idee, diritto di crescita intellettuale e rivendicando l'assoluta indipendenza delle proprie idee da qualsiasi soggetto privato o ente.”

1 commento:

leaving entropia ha detto...

che mi associo è già sicuro, ho mandato la mail di adesione, in questo deserto è importante l'informazione!