giovedì 5 marzo 2009

I miei vizi capitali: ira

Va bene mi calmo.
NOOOOOOO TI HO DETTO DI STARE ZITTAAAAAAAAAA NON TI VOGLIO NEMMENO SENTIRE IN LONTANANZAAAAAA..
Ok calmati rò. Respira.
MA PORCA PUTTANA COME CAZZAROLA SI FA A DIRE QUESTE IMMENSE MINCHIATE EEHHHH???!!!!
AH SI? AH SIII????
E ALLORA SAI CHE TI DICO????? IO ME NE VADO!!!
LEGGI IL MIO LABBIALE??!!! M-E-N-E-V-A-D-O- !!!!
TE LA DICO IN SILLABE COSI’ LA CAPISCI MEGLIO?? ME-NE-VA-DO !!!!
BASTA SONO STANCO DI RIPETERE SEMPRE LE STESSE COSEEEE!!!!
AAAARRRRGGGHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH
NO NON CHIAMARE L’ALMBULANZA SONO TUTTO ROSSO PERCHE’ MI FAI INCAZZARE COME UNA BISCIA QUANDO GLI VIENE IL CICLO!!!!!!!
COME??? COME????? ALLE BISCIE NON VIENE IL CICLO??? ECCHISSENEFREGAAAAAAA !!!!!!!!!!!!
A TE VIENE, ECCOME SE VIENE!!!!!!!!!!!
AAARRRGGHHHHHH…..

IO NON SONO AGITATO SMETTILA DI DIRMI CHE DEVO CALMARMI CAPITO???!!!

Nessun commento: