giovedì 5 marzo 2009

I miei vizi capitali: invidia

Eh, certo, facile parlare con una famiglia alle spalle, eh?
Il signorino s’è laureato, mentre io spalavo la merda eh? Feste di laurea, e vacanze di studio… a casa tutto pronto eh? Scommetto che non sa nemmeno stirarsi una camicia…
Io invece no, diploma inutile, fatica, stress, malattie.
Guardalo, non gli viene mai nemmeno un raffreddore. Bastardo.
Poi ci credo che trova le ragazze migliori, eh, stanno con lui per i soldi e la macchina nuova.
Eh già, il signorino ha la macchina nuova comprata dal paparino…
...se avessi i soldi che ha lui, poi, anche io andrei in palestra e anche io avrei il suo fisico, anzi meglio.
Ssè.
Dottore dei miei stivali, non sa nemmeno farsi un caffè. Certo, con la casa che si ritrova ci credo che non ha preoccupazioni.. eh.. non deve nemmeno pagarla.. e la mammina che gli prepara il pranzo..
Ssè… vorrei vederlo nelle mie condizioni: in una settimana morirebbe, questo è sicuro.
Ma che dico, non resisterebbe nemmeno un giorno!

3 commenti:

Ishtar ha detto...

Non penso che tu vorresti donne così superficiali...seppur ora i soldi non farebbero di certo schifo, ricorda che sia un uomo che una donna sono molto più che un involucro...E tu lo sai bene, mi è venuto un termine pensando al mio amato, coperte si perchè siamo fatti a strati tutti da scoprire tutti diversi...
Scusa la retorica oggi sono così ahaha spero che le cose inizino a girarti meglio, un abbraccio :)

liberoPensieRoberto ha detto...

Ma certo, questi pezzi sono per prendermi in giro un pochetto..
Sono sempre stato poverello.. eppure ho sempre avuto la ragazza :p

alice ha detto...

lo sa... lo sa...
:)