lunedì 22 giugno 2009

L'opportunismo dei poveri

-
Chi sente l’eco quando apre il portafogli e chiede “c’è qualcuno?” e, vivendo solo, si gratta la fronte quando sente dire al Ministro Pinco o il Deputato Pallo “per fortuna i poveri nel nostro paese hanno un ammortizzatore sociale importantissimo: la famiglia”.. ecco, chi sta messo così, ha tutta la mia comprensione.
-
Cioè, mi auto comprendo.
-
Allora, ho un consiglio da dare alle mie sorelline e fratellini compagni di sventura, che riguarda la scelta delle proprie amicizie che, se non cercate di proposito, non vanno assolutamente cancellate dalla propria rubrica.
Ovviamente, parlo per esperienza personale.
-
Dunque, nella rosa delle vostre amicizie non devono mancare:
  1. un avvocato, che potrebbe farvi sconti importanti sulle tariffe, ma in ogni caso vi da delle dritte importantissime ogni santa volta che lo chiamate con una scusa banale;
  2. un tecnico informatico, che vi spiega come scaricare antivirus gratuiti, ed eventualmente ripristina il vostro pc se malauguratamente si impalla;
  3. un giornalista locale, che pubblicizzerà ogni vostra iniziativa, oltre a sussurrarvi notizie semi-segrete sulla vita politica del vostro paese;
  4. un assicuratore, per il semplice motivo che vi farà per forza uno sconto sulla polizza rc auto;
  5. un fotografo o regista amatoriale, che vi presterà videocamera e cavalletto, altrimenti al di fuori della vostra portata, e vi insegnerà a scaricare i video girati sul vostro pc;
  6. un paio di ingegneri di diversi rami tecnici, che vi spiegheranno cose altrimenti incomprensibili ma davanti ad una birra e un panozzo con la salsiccia;
  7. un idraulico;
  8. un meccanico;
  9. un massaggiatore (azz questo l’ho perso.. qualcuno di voi si candida?);
  10. una sarta (persa anche questa, ma temo che nessuno di voi si candiderà…);
  11. un ristoratore, che vi fa pagare normalmente il pranzo o la cena, ma ti offre qualsiasi tipo di bevanda alcoolica extra;
  12. e per finire, un barista, che non ti offre mai nulla, ma ti cambia sempre i 50€ in pezzi da dieci o da cinque quando devi fare benzina.

Buona ricerca!

8 commenti:

paranhouse-hurt mao ha detto...

Ehi!!... hai dimenticato un/a amico/a con cui parlare e sfogarsi, una di quelle persone che nonostante tutto t'accetta con i tuoi pregi e difetti e ti vorrà sempre bene, al di là dei tuoi successi o fallimenti, se posso... preferisco conoscere una persona così che altre semi-interessate!!

ciao Roberto!!

Maraptica ha detto...

...e un calzolaio. Che senza un paio di buone scarpe, dove credi di andare?! ;)*

liberoPensieRoberto ha detto...

Mao
..beh, dai, questo post riguardava solo quel tipo di conoscenze che ti aiutano nelle cose materiali.. Inutile fare gli ipocriti (non mi rivolgo a te), quando i soldi mancano TOTALMENTE qualcuno che ti dia una mano in queste cose è importante, oltre agli amici intimi con cui parlare. Ciao fratello!

Maraptica
ma sai che hai proprio ragione? Io, di carattere, uso le stesse scarpe per anni e anni, fino a che non cadono letteralmente a pezzi, un calzolaio sarebbe l'ideale..
Ne conosci uno? :)

paranhouse-hurt mao ha detto...

Figurati!! una donna sarebbe capace di uscire senza cervello, ma mai senza un bel paio di scarpe!! ovviamente scherzo eeh!! se no rischio il linciaggio!!!

Avevo capito il tuo riferimento, solo che a volte quando non hai proprio più niente, neanche le lacrime per piangere... una parola a volte basta per darti speranza, fiducia e coraggio per spronarti per mandare affanc... tutto e ricominciare da dove ci si era persi, tutto qui...e comunque ammetto di non essere stato chiaro ieri, avrei dovuto aggiungere subito il mio pensiero completo,scus'!!

Ciao Roberto!!

liberoPensieRoberto ha detto...

considerando che questo blog è ad altissima utenza femminile.. direi che stanno già organizzando la fustigazione per quello che hai appena scritto...
...detto ciò...
MA CHE E' OGGI? Tutti che mi chiedono scusa!
Va bene ti scuso, ma non trattatemi come un professore di latino!

Elly ha detto...

AVVOCATO ce l'ho
TECNICO INFORMATICO ce l'ho
GIORNALISTA mi manca
ASSICURATORE ce l'ho
FOTOGRAFO ce l'ho
INGEGNIERI mi mancano
IDRAULICO mi manca
MECCANICO ce l'ho
MASSAGGIATORE mi manca
SARTA doppione
RISTORATRE doppione
BARISTA mi manca

Ma dovresti mettere anche il medico o l'infermiere che vengono quando stai male e ti danno consigli utili invece di fare la fila dal medico curante, il dentista che ti visita a ferragosto quando stai morendo di mal di denti...
insomma ci vorrebbero tanti amici tutti con professioni diverse e soprattutto disponibili a darti una mano nel momento del bisogno :)

liberoPensieRoberto ha detto...

Elly,
vedo che però stai già messa bene... io ho gli ingegneri, il barista e il giornalista... ce li scambiamo come le figurine?

Elly ha detto...

Se si potesse lo farei ben volentieri :)