lunedì 24 novembre 2008

Cùcù..bbubùsètteteeeeeee

Oramai non ho più battute da fare.
Questo uomo mi ha vinto, mi ha stracciato.
Come posso continuare a competere con Berlusconi e le sue trovate geniali? Dove troverò l'ironia per dissacrare le gesta già follemente ironiche di questo piccolo grande uomo?

Quella del cucù è stata la mossa più sorprendente che uno "statista" abbia mai fatto.

Dentro me serpeggia un terribile dubbio: che il vero Berlusconi sia già trapassato parecchio tempo fa, e che un sosia impostore abbia preso il suo posto.
Perchè, dai, siamo obiettivi, il Primo Ministro della Repubblica Italiana non può essere così minchione da fare cùcù alla collega di uno degli stati più importanti d'Europa.



1 commento:

Star ha detto...

Hai ragione Rò... nn ho proprio parole... beati loro che si divertono... io x il momento gioco a nascondino con i debiti....