venerdì 14 novembre 2008

Da oggi si cambia (lo so, vi mancava un po' di satira, ed eccovi accontentati)

Al grido: “da oggi si cambia”, vedo già brindare i miei amici omosessuali che mi seguono su youtube, e che un sacco di volte mi hanno detto che sono proprio sexy per loro e che mi vorrebbero paladino dei diritti gay.

No, amici, rimettete a posto lo champagne e rivestitevi, intendevo dire che si cambia registro.

L’influenza nefasta di Tiziano Ferro cominciava a farsi sentire, meglio trovare un rimedio.
Ieri sera ero in un centro commerciale e c’era la gigantografia del Tizzi, per la pubblicità del suo nuovo disco.. aveva una faccia così seria, che nemmeno un iracheno riuscirebbe a farla vedendo arrivare da lontano i cacciabombardieri americani..
Lo fissavo, poi mi sono trovato davanti ad uno specchio e... ODDIO.. AIUTO.. Avevo la stessa faccia anche io!

A quel punto mi sono detto: eh-nnò cazzarola! vedi di sorridere un po’ sennò finisci ai bordi dei cimiteri a cantare “..e ringrazio sempre chi sa piangere di notte alla mia eta’..” oppure “di sere.. NEREEEEE che non c’è tempo non c’è scampo mai nessuno capiraaa”...
Qua ci vuole una cura anti depressione, mi son detto, e chiaramente non parlavo del Serenase (per chi segue l’altro blog, quello serio, sa di che sto parlando).

Poi, stamattina, dopo l’addio definitivo alla mia ex (son cose che fanno sempre bene alle 9 del mattino), arriva la mail dei miei amici che organizzano una cena per stasera.

Ho accettato, anche se devo ancora capire dove trovo i soldi per pagare.
Pensavo di fare una piccola rapina in pausa pranzo in una banca qui vicino.
Il problema è che nelle banche non ci sono soldi per via della riserva frazionaria al 2% (sempre per chi segue l’altro blog, quello serio, sa di che sto parlando), quindi già mi immagino la scena: “mani in alto! Questa è una rapina!”, e quelli dietro al banco “Direttore, qua c’è un altro scemo che vuole fare una rapina”, e il direttore “fagli aprire un conto corrente, poi digli che può alzare le mani anche lui..”.

Devo divertirmi. Devo distrarmi. Stasera potrei alzare il gomito e provocare una rissa (chi segue questo blog, ricorda bene com’era andata la faccenda anni fa).
Naa. Non posso ubriacarmi. L’ultima volta che mi sono ubriacato, vomitando ho rigettato la medicina per l’epilessia, ed ho avuto crisi per un giorno intero.

Ecco cosa vuol dire avere la mia malattia: non puoi nemmeno prenderti una bella sbronza in santa pace porc...!
E poi, non si sa il perché, ogni volta che esco di casa mi fermano i carabinieri, anche se vado sempre a 80 km all’ora.. forse assomiglio ad un boss della malavita.
Un boss un po' sfigato che gira con una seicento scassata. Magari di una cosca inferiore. Che ne so, anzichè della "Piovra", fa parte del "totano"..

Devo divertirmi. Devo trovare uno svago. Magari potrei pulire casa, sarebbe ora, visto che oramai ci sono i fossili. Mi potrei travestire da Alberto Angela e, pulendo, fare una puntata di SuperQuark sui residui calcarei del mio lavandino, o sull’effetto dell’olio da frittura sulle mensole.

Devo divertirmi, devo distrarmi. Potrei organizzare un pigiama party a casa mia. Unico invitato: il mio pupazzetto rosa. La scena è fantastica: io e lui con un cappellino a cono colorato in testa, con i coriandoli e i fischietti, che mangiamo crèpes alla nutella, e ci raccontiamo cose intimissime..

Sì, ne sono certo, quale che sia il modo in cui passerò questo venerdi, sarà senz’altro un venerdi da sballo.
Stereo a palla, microfono, tanta allegria e il Karaoke può iniziare.. sù le mani, tutti insieme daiiii:

“e Raffaella canta a casa mia
e raffaella balla a casa mia
e tutto il vicinato to to to
ascolta il repertorio rio rio..."

3 commenti:

Luna_tica ha detto...

te sei una benedizione, per me almeno ;O)

divertiti stasera, fregatene dei soldi, al max laverai i piatti al risto, (magna tanto mi raccomando, olio di gomito e svelto..brillano dopo)

abbracciatona fore forte.

Star ha detto...

Rò... quando fai così mi spaventi!!!!

Se potessi verrei anche io al tuo pigiama party e il coniglietto rosa lo mando nello stanzino ;)

Buon fine settimana Rò...
mi sà ke mi ascolto Tiziano Ferro stasera... ho troppa voglia di mettermi sotto le coperte e piangere...

Star ha detto...

Vieni sul mio blog c'è una sorresa x te;)