lunedì 15 dicembre 2008

L'altalena

Sù e giù.
Il mio cuore è allenato a sforzi a dir poco atletici, e cambi d'umore temporaleschi.
--
Sono stato l'uomo virile per te, il malandrino sicuro di sè, il seduttore inarrestabile.
Ora, solo qualche ora dopo, sono il trentenne solo, non ho voglia di sistemare niente e mi sento svuotato.
--
Generalmente, in questi casi, uno aspetta banalmente "la volta dopo".
Nel mio caso, mi sento ancora più svuotato dal fatto che la volta dopo è lontana nell'orizzonte, molto lontana.

2 commenti:

Star ha detto...

Wow... allora sei un malandrino???

liberoPensieRoberto ha detto...

ah non saprei, dovresti chiederlo alla "lei" in questione..