mercoledì 1 aprile 2009

Unicredit colpisce ancora

Fra gli aiuti ricevuti e l'assoluta parsimonia con cui sto vivendo, ero riuscito a risalire il fido, come un salmone su per il fiume; ieri il mio conto era a quota -2.440€ .
Avevo chiesto che venisse posticipata la rata del mutuo al 13 del mese, giorno in cui mi arriva anche lo stipendio, così da pareggiare più o meno i conti.
-
I calcoli erano che, da qui al 13 avrei speso c.a 200,00€ (fra cibo e bollette), il 13 sarebbe sceso il mutuo e accreditato lo stipendio, e quel giorno il saldo sarebbe stato di -2.355,00€. Tutto regolare, ma...
Oggi mi hanno preso tutto quello che avevo per la rata del mutuo che, come scopro solo 5 minuti fa, NON può essere posticipata di soli 13 giorni.
Il mio conto è di nuovo a - 3000,00.
-
Questa volta non chiederò nulla a nessuno. Questa volta faccio un casino.
-
Unicredit è una delle banche più potenti d'Europa, e non possono posticiparmi la rata del mutuo di soli 13 giorni?
Capite in che mondo viviamo? Capite che ci vuole una vera rivoluzione culturale?
E parlano di ETICA nelle banche.
E parlano di aiuti alle banche.
(che scopro ieri da un direttore di banca essere destinati SOLO alle imprese).

2 commenti:

mao ha detto...

il giorno che riuscirò a mettermi a pari con la mia banca (cioè tra cent'anni),lascerò il conto aperto solo per pagare il mutuo della casa (sempre che non me la confischino prima x debiti..verso di loro,e poi perchè tanto la banca non credo ti permetterebbe di chiudere un conto senza aprirlo in un'altra col peso di un mutuo),comunque...se riuscirò in questa mia eroica impresa,i miei soldini saranno più al sicuro sotto il materasso del letto che nelle loro mani!!

E triste dirlo ma,lo Stato,i Politici...di destra e sinistra,e da un pò di tempo anche le Banche...mi anno completamente DELUSO!!!...triste...ma vero!!

ciao Roberto....

liberoPensieRoberto ha detto...

Ciao fratello.
La cosa veramente assurda, da fantascienza direi, è che noi stiamo sopravvivendo SOLO ED UNICAMENTE per pagare tasse e interessi passivi alla banca, oltre al mutuo ovviamente.

Quelli come noi restano indietro, eccome se restano indietro.
Ed io mi devo sentir dire "..non lasceremo nessuno indietro" da uno che è fra i primi 80 uomini più ricchi del mondo?