martedì 21 luglio 2009

Congiunture e congiunzioni astrali. Che poi sono la stessa cosa.

-
  1. Sei single - i tuoi amici trovano tutti la donna e non vi vedete più;
  2. Trovi la donna - i tuoi amici tornano single e non vi vedete più;
  3. Non esci mai - nessuno ti chiede di uscire;
  4. Ricevi un invito ad una festa - sei contento, ma ricevi altri cinque inviti per la stessa sera;
  5. Hai voglia di flirtare - non ti si fila nessuno;
  6. Cominci a flirtare - altre tre donne cominciano a farti il filo disperatamente. E ti piacciono tutte e quattro.
  7. Hai i soldi in tasca - non fai niente perché non trovi nessuno con cui divertirti;
  8. Rimani senza un euro - ricevi inviti al mare, in montagna, in crociera, in sardegna, a Barcellona, in Egitto, a fare un corso di salsa e merengue, a cenare al ristorante, ad andare al cinema dopo la pizza, a noleggiare un camper per girare l’Italia.
  9. È inverno, piove, fa un freddo cane - stai bene;
  10. È estate, si muore dal caldo, il cielo è finalmente azzurro - stai chiuso in casa con l’influenza (variante al femminile: per la prima volta in vita tua vai ad un parco acquatico – hai il ciclo anticipato di dieci giorni).
  11. È lunedi, martedi, mercoledi, giovedi, o venerdi - c’è un clima tropicale.
  12. È sabato o domenica - pioggia, e temperatura che scende di dieci gradi.
  13. Ti piace una ragazza più grande - È chiusa come un riccio per l’ultima brutta esperienza amorosa e soprattutto per il matrimonio fallito dieci anni prima.
  14. Ti piace una ragazza più giovane - È chiusa come un riccio perché ha paura di lasciarsi andare e, poi, per lei è la prima volta e prima preferirebbe sposarsi.
  15. Trovi un nuovo amico – si trasferisce per lavoro;
  16. Trovi un bellissimo lavoro e sei felice – non ti rinnovano il contratto.
  17. Trovi un lavoro terribile, dove ti schiavizzano e subisci mobbing – ti assumono a tempo indeterminato.
  18. Ti piace la campagna. Vivi in città.
  19. Ti piacerebbe vivere in tante città. Vivi tutta la vita in un paesino di campagna.
  20. Esci in anticipo per non fare tardi – fai tardi.
  21. Ti pettini per la prima volta in vita tua – c’è la bora.
  22. Metti le lenti a contatto per la prima volta in vita tua – ne perdi una, e hai lasciato gli occhiali a casa.

Tutto questo non è sfiga, perché la sfiga non esiste; sono solo congiunzioni astrali.
Di merda.

3 commenti:

Paola ha detto...

Roby, hai mai letto le leggi di Murphy...?? Credo che la prima legge sia: se qualcosa può andar storto, lo farà!
Ciao!!

Elly ha detto...

Paola mi hai rubato le parole dalla bocca. :D

Dai, Roberto,
sù con la vite, perchè nonostante tutto è bella.

liberoPensieRoberto ha detto...

vi dedico un post di risposta..