giovedì 30 luglio 2009

RadioRò presenta: l’angolo di Rò (non è un particolare anatomico, chiaro?)

Buongiorno a tutti gli ascoltatori (il caldo mi ha totalmente bruciato il cervello, sono al delirio totale), da oggi qui a RadioRò apriamo una nuova rubrica che, con grandissima fantasia, abbiamo (abbiamo chi se sono solo?) chiamato “L’angolo di Rò”.
Visto che gente come Alberoni, Costanzo o Rossella tiene (tiene al singolare caproni, perché il soggetto è “gente”) rubriche di sociologia spicciola, in cui praticamente scrivono tutto quello che l’andropausa suggerisce loro di minuto in minuto, mi son detto: beh, ma se cani e porci rispondono alle lettere delle persone, io che sbavo come un cane e mangio come un porco sono automaticamente legittimato a fare altrettanto!
Quindi, cari ascoltatori (perché? Voi non sentite le vocine come me?) da oggi apre questa rubrica, in cui risponderò alle vostre domande: chiedetemi tutto quello che volete sul sesso, lavoro, problemi di cuore, problemi di fegato, salute, politica… io vi risponderò totalmente a caso, e metterò a vostra disposizione chicche di saggezza delle quali non potrete più fare a meno.
Scrivetemi le vostre domande o i vostri problemi a
liberopensieroberto@libero.it (e dico sul serio, nel senso che è una rubrica ironica e possiamo mandarla avanti insieme!), oppure chiamatemi al 339/6307543 e parlatemi della vostra vita nei minimi particolari, così mi ricarico che non c’ho un euro sul cellulare.
Ora, bando alle ciance (cosa sono le ciance?) … (perché si fa un bando sulle ciance?), e cominciamo a leggere i vostri primi messaggi.
-
Lettera - Rosaria da Partinico (PA): “ciao Rò, nel mio piccolo paese c’è una concentrazione di mafiosi che quando chiedi a un passante “scusi che ora è?” quello risponde “io non c’ero”… io sono contro la mafia, e contro l’omertà, cosa mi suggerisci di fare? “
-
Grazie Rosaria della tua domanda.. ma non vorrai mica spaventare i nostri amici turisti in ascolto con la favola della mafia, vero? Non farti suggestionare dalla televisione, la mafia non esiste, quindi stai tranquilla e vivi serenamente nel tuo bel paesino. E comprati un orologio.
Salutiamo i nostri amici siciliani, che la Sicilia è bella e le cassate sono favolose.
-
Telefonata - Bruno da Genova: “ciao Rò, ho un problema con la mia ragazza.. lei ha sempre voglia di fare sesso, e dice che io non gli basto più.. effettivamente non riesco a soddisfarla tutte le volte che vuole.. cosa devo fare? Grazie Rò, sei grande, ti ascolto sempre!”
-
Ciao Bruno, grazie perché ci segui sempre con affetto, anche se questa è la prima volta che trasmettiamo. Beh devi capire che se ami la tua ragazza non puoi lasciarla così, insoddisfatta. Se vuoi conservare l’amore, ti consiglio di farla uscire con altri uomini, tanto si tratta solo di sesso, e lei ti amerà di più. Dopo resta in linea, così puoi lasciare tutti i dati alla redazione, soprattutto il numero della tua ragazza; vedrò cosa posso fare per aiutarti personalmente.
-
Lettera – Andrea da Padova: “ciao Rò, ieri il mio capo ha detto che mi licenzia perché uso internet per motivi personali.. ma io ho solo mandato qualche mail… come posso fare per riavere il mio posto di lavoro?”
-
Ciao Andrea, scordati quel posto di lavoro, e corri a rifare il tuo curriculum. Però, Andrea, mi raccomando, smettila di usare internet durante le ore di lavoro. Non si fa. È scorretto. È illegale. Non è eticamente giusto. Guarda me… ehm, cioè.. lascia stare me, tu rifai il curriculum e basta!
-
Telefonata - Silvio da Arcore: “buonasera Rò, ho un grosso problema: sono il figlio di Dio, ma nessuno vuole credermi, perché ormai la gente non ha più fede. Ho promesso miracoli, ma la gente continua a chiedermi soldi e posti di lavoro.. sono disperato, non so che fare! Ah, le faccio i complimenti per la trasmissione faziosa e spudorata che sta conducendo. Lei sta facendo un uso criminoso dell’etere!”
-
Ciao Silvio, intanto sono le nove del mattino e buonasera si dice di sera. Il mio consiglio è di non dire più che sei il figlio di Dio, e magari realizzare lo stesso i miracoli che hai promesso. Mi spiace che la gente ti chieda banalmente soldi e posti di lavoro, devi comprenderli, sono come bambini viziati... ma non preoccuparti più di tanto, tu continua a non darglieli. In merito al fatto che io sia un criminale.. ti ringrazio, lo metterò sul curriculum così magari riesco a diventare eurodeputato.
-
telefonata – dott. Hannibal Lecter da Baltimora: “ciao Rò, ho visto le tue foto sul giornale, e ti trovo decisamente ingrassato… mmm… sembri piuttosto morbido … ho un problema: riconosco il profumo delle donne a 20 metri di distanza, ma non mi accorgo di quando mi puzzano le ascelle, quindi faccio sempre brutte figure quando insegno.. cosa devo fare? Stai attento e non provare a prenderti gioco di me: all’ultimo che c’ha provato ho strappato il fegato e glie l’ho mangiato, accompagnato da un buon Chianti.. F F F F F F F F F F F ..”
-
ehm.. ciao Hannibal.. tos tos… grazie per averci chiamato da oltreoceano… ehm… ehm... rilassati non c’è nessun problema di ascelle… tos tos… hai mai pensato di provare la cucina vegetariana? Eheh… Guarda che certe verdure grigliate sono la fine del mondo eheh... comunque ti sbagli, sono dimagrito moltissimo, ho un cattivissimo gusto infatti neanche le zanzare vogliono pungermi, sono indigesto e sono anche portatore sano di salmonella… ehm…
-
..bene amici, tos tos, per oggi direi che possiamo chiudere qui, attendo i vostri messaggi e vi do appuntamento qui, all’angolo di Rò!
-
(fuori onda: ma si può sapere chi c...o mi gira ‘ste telefonate di m…a!!! io vi licenzio tutti!! Anzi me ne vado e vi arrangiate!!! Voglio vedere come farete l’angolo di Rò senza Rò!!!! )

8 commenti:

Elly ha detto...

Salve sig. Rò,
avrei una domanda da porle: spesso la mattina quando vado ad aprire alle mie "signorine" beelanti loro non mi degnano nemmeno di un'occhiata. Ce l'avranno con me??
O forse hanno sentito quando, parlando con un vicino, volevo tosarle?
Grazie :)

liberoPensieRoberto ha detto...

Elly non stavo scherzando, se mi inviate le lettere alla mia e-mail, le raccolgo per il prossimo appuntamento!
Dai che ci divertiamo!!!

Elly ha detto...

Tempo al tempo che mi faccio venire una bella ispirazione.
La tua mail?

liberoPensieRoberto ha detto...

ma quella delle pecorelle va benissimo.. solo mettici un nome di fantasia e una città, come ho fatto nel post..
..per la mail... azz vedo che il caldo ha fuso anche te!
E' scritta nel post e per farla vedere meglio è pure colorata in modo diverso...
SVEGLIAAAA SONO LE 12 E MEZZAAAAA
:)

Elly ha detto...

Devo rimettermi gli occhiali :)

desaparecida ha detto...

meraviglioso post....ora i miei neuroni (che poi è uno solo) può riposare per un oretta + sereno! ;)

Maraptica ha detto...

Ma che bell'angolino di Rò. Un pezzettino virtuale del tuo cervello impazzito. Ci fai un gran dono! Ma....ma....?!!! Li senti anche tu?!! "Son qua, son qua...i rosa elefanti già...3 per 3 eccoli marciano....laggiù laggiù....arrivan di su e di giù!!!! Cosa farò? Cosa farò? Dove fuggire potrò?! Pepppepppeeppeeeeeee!!!!"
Etciù

liberoPensieRoberto ha detto...

x desaparecida
ho un metodo infallibile per il neurone: gli faccio bere della banale camomilla ma gli dico che è un sonnifero, lui si suggestiona e si addormenta.
Non riesco più a svegliarlo da 12 anni.

x maraptica
RadioRò le comunica ufficialmente che è stata accettata la sua candidatura, quindi può ritenersi assunta!