giovedì 16 luglio 2009

Rino Gaetano e la sua tragica, agghiacciante profezia

-
Il 2 giugno 1981, Rino fa un incidente sulla Nomentana (a pochi metri da casa sua) che sono le 3 del mattino; era un po’ alticcio, e si accorse troppo tardi che un camion, sbucato dal nulla, gli stava tagliando la strada uscendo da destra.
-
Gira per ospedali e ospedali, ma nessuno lo accetta per mancanza di posti o per altre scuse banali; cinque sono gli ospedali che gli rifiutarono le cure.
-
Le gravi ferite lo uccisero; ormai, erano le dieci del mattino circa.
Aveva solo 31 anni, la mia età.
-
Ora, detto ciò, ascoltate attentamente il testo di questa sua breve canzone, scritta dieci anni prima, e ditemi se non vi viene la pelle d’oca.

2 commenti:

Rita ha detto...

Ma come si fa? ma come è possibile?
E' inammissibile trovarsi in fin di vita e non ricevere cure ed attenzione da chi preposto a darle ed offrirle,e morire a 31 anni!!!
Agghiacciante,veramente.

liberoPensieRoberto ha detto...

E' un banale, tragico ed indegno caso di malasanità.