domenica 25 gennaio 2009

Alleria

Per concludere degnamente questa tristissima domenica, un brano altrettanto triste del primo Pino Daniele. Cliccate sul titolo per ascoltare il pezzo.

..e che dire, domani è un altro giorno, e sarà diverso. Ma non ci credo più così tanto.


Alleria (Allegria)

Passa 'o tiempo e che fa` passa il tempo e che fa
tutto cresce e se ne va tutto cresce e se ne va
passa 'o tiempo e nun vo bene cchiu` passa il tempo e non ami più
voglio 'o sole pe' m'asciutta` voglio il sole per asciugarmi
voglio n'ora pe m'arricurda` voglio un'ora per ricordarmi
alleria allegria
pe nu mumento te vuo` scorda` per un momento vuoi scordarti
che hai bisogno d'alleria che hai bisogno di allegria
quant'haje sufferto o' ssape sulo Dio quanto hai sofferto lo sa solo Dio
e saglie 'a voglia d'allucca` e sale la voglia di gridare
ca nun c'azzicche niente tu che non c'entri niente tu
vulive sulamente da` volevi solamente dare
l'alleria se ne va` l'allegria se ne va
passa 'o tiempo e che fa` passa il tempo e che fa
se la mia voce cambiera` se la mia voce cambiera`

passa 'o tiempo e nun te cride cchiu` passa il tempo e non ti credo più
e ti resta solo quello che non vuoi e ti resta solo quello che non vuoi
e non ti aspetti niente perche` lo sai e non ti aspetti niente perche` lo sai
che passa 'o tiempo ma che passa il tempo ma
tu non cresci mai tu non cresci mai
e saglie 'a voglia d'allucca` e sale la voglia di gridare

ca nun c'azzicche niente tu che non c'entri niente tu
vulive sulamente da` volevi solamente dare
l'alleria se ne va` l'allegria se ne va

3 commenti:

Kat ha detto...

è una delle canzoni che preferisco di pino daniele...

(ti prego:togli quei sottotitoli!!)

alice ha detto...

anche una delle mie (preferite!)
;)

liberoPensieRoberto ha detto...

Kat, non pretenderemo che tutto il mondo conosca il napoletano, vero?

Mi fa piacere che condividiamo lo stesso parere su questo pezzo, e su quel Pino Daniele lì, quello di Terra mia, Chi tiene o' mare, E cerca e' me' capì ecc...