sabato 24 gennaio 2009

Piccolo pensiero filosofico in un’ora uggiosa (2001)

…certo,
in un animo così instabile
strani e imprevedibili sospiri,
(forse consueti e capricciosi)
segnano giornate intere.
Segnano, a dirla tutta,
settimane e mesi,
anni su anni anzi, a dirla tutta,
una vita intera.
Beh, che male c’è?
Dolce peso quello di cui scrivo,
dolce sì, ma che schiaccia sotto,
schiaccia tutto quel che c’è da
schiacciare.
Schiaccia anche se stesso,
tant’è che a parlarne, mi è venuta
voglia di volare.
D’IZZIA ROBERTO (20/10/2001, ore 14.00)

1 commento:

alice ha detto...

molto molto bella